Ladri in azione nelle case disabitate dopo l’alluvione di Casteldaccia

16

Complice il buio per saccheggiare le case colpite dall’alluvione a Casteldaccia. Gli sciacalli avrebbero forzato le porte delle case colpite dall’alluvione dello scorso novembre per saccheggiarle.

È accaduto nelle villette vicine a quella in cui hanno perso la vita nove persone.

I ladri hanno caricato su un mezzo mobili, suppellettili e porte e finestre, portandosi via persino i telai in alluminio.

La segnalazione è arrivata da qualcuno che ha notato movimenti strani intorno alle case disabitate.