Cani antidroga all’ingresso di una discoteca

192

A Carini la guardia di finanza ha effettuato controlli mirati nei luoghi della movida e dieci giovani finiscono nei guai.

Le ispezioni effettuate sulle persone e sulle auto, con l’ausilio di una unità cinofila della compagnia della guardia di finanza di Punta Raisi, ha permesso di individuare dieci ragazzi che detenevano sostanze stupefacenti. I giovani sono stati tutti segnalati alla Prefettura di Palermo per i provvedimenti amministrativi del caso. Nel corso delle operazioni di servizio ai dieci trasgressori sono stati sequestrati in totale 7,3 grammi di marijuana e 7,4 grammi di hashish.

Un’operazione dai contorni simili era stata messa a segno dei finanzieri della Tenenza di Carini proprio una settimana prima. In quel caso i controlli inchiodarono dodici giovani che detenevano sostanze stupefacenti. Anche in quell’occasione i ragazzi vennero segnalati alla Prefettura di Palermo e furono sequestrate quantità di marijuana e hashish.