Vaccini, sì alla seconda dose in vacanza

101
vaccini sicilia

E’ arrivato l’ok dal Commissario per l’Emergenza Francesco Figliuolo, per i vaccini in vacanza, secondo cui però l’ipotesi vaccini in vacanza «è più uno spot che una necessità, già siamo organizzati per i lavoratori non residenti o chi si sposta in altra regione per lungo tempo, poi c’è flessibilità sulla seconda dose per scaglionarla».

«Laddove per eccezionali motivi dovesse rendersi necessaria la somministrazione della seconda dose a lavoratori e turisti che soggiornano al di fuori della Regione di residenza per un periodo di permanenza congruo – scrive Figliuolo nella lettera di risposta alla richiesta delle Regioni –  questa struttura, qualora informata con adeguato preavviso, è disponibile al riequilibrio delle dosi da distribuire».