ANCORA OTTIMI RISULTATI IN UMBRIA PER L’ASD MULTICAR AMARU’ REIWA ENGINE, TERZO POSTO NEGLI ESORDIENTI CON MATTIA VERDIRAME

63

Ancora ottimi risultati ottenuti dall’Asd Multicar Amarù Reiwa Engine che, in Umbria, durante quest’ultimo weekend, ha fatto registrare, nella categoria Esordienti, la presenza di Mattia Verdirame sul gradino più basso del podio. Oltre al terzo posto è poi arrivato il settimo di Salvo Caruso e il decimo di Corrado Spataro. “Stiamo parlando – afferma il direttore sportivo Gianpiero Pitino – di una competizione con oltre cento partecipanti provenienti da tutta Italia. Si trattava dell’unica gara in programma in quest’ultimo fine settimana e che è stata resa dura dal caldo oltre che dal percorso ondulato in cui, però, i nostri atleti si sono messi in luce con diversi tentativi di fuga ma senza riuscire a spuntarla. Pertanto, c’è stato un arrivo in volata con circa venti-trenta atleti”. Nella categoria Allievi, invece, si è registrato, purtroppo, un incidente. E’ infatti caduto Giuseppe Carmeni che stava attraversando uno straordinario momento di forma, caratterizzato da tutta una serie di vittorie. Il ragazzo, scosso subito dopo l’accaduto, ha potuto fare poi con calma una stima dei danni subiti ed è probabile che possa tornare al più presto alle gare già in occasione del campionato regionale che si disputerà il 26 giugno in provincia di Messina. Sempre nella stessa categoria, 15esimo posto per Nunzio Fallo e 19esimo per Emanuele Cataudella. “Vogliamo ripartire più forti di prima – sottolinea il presidente Carmelo Cilia – sapendo che le cadute fanno parte del gioco. Il nostro ragazzo, però, è pronto a rimettersi in carreggiata. Così come tutti noi”.